Immersioni all'Elba: la Secca di Santa Lucia

  • Tipologia immersione: secca
  • Brevetto minimo richiesto: open water diver
  • Navigazione: 5 miglia
  • Interesse: fotografico, naturalistico
  • Profondità: minima 6m
  • Profondità: massima 20m
  • Fondale: roccioso
  • Visibilità: buona

Descrizione:
A circa 5 miglia di navigazione sulla rotta Marciana Marina – Portoferraio incontriamo la Secca di Santa Lucia.

La secca ha il cappello a 6 metri di profondità e raggiunge al massimo i 20 metri. La sua forma e’ quella classica a cono, con due scogli piu’ piccoli leggermente staccati da quello principale.

Inizieremo il nostro giro proprio visitando i due scogli minori dove già avremo grosse sorprese, infatti e’ ormai da tempo che qui vivono nella stessa tana gronghi e murene di dimensioni notevoli.

Una volta rientrati sullo scoglio principale inizieremo un percorso a spirale durante il quale potremo osservare numerosi polpi, gronghi, murene, scorfani e qualche timida cernia.

Ricordiamoci sempre di osservare verso il blu, infatti sono orami alcuni anni che un branco di barracuda stanziali ha fatto di questa secca la sua dimora.

In questa immersione pur non raggiungendo profondita’ elevate potremo godere di uno spettacolo davvero entusiasmante.

Prenota Ora