Immersioni a Pianosa: le Guglie

  • Tipologia immersione: secca, cigliata
  • Brevetto minimo richiesto: advanced adventurer
  • Brevetto consigliato: XR nitrox diving, XR
  • Navigazione: 15 miglia
  • Interesse: fotografico, naturalistico in a.m. protetta
  • Profondità: minima 25m
  • Profondità: massima 50m
  • Fondale: roccioso, sabbia
  • Visibilità: buona, ottima

Descrizione:
Immersione particolarmente impegnativa per la posizione in cui i 4 scogli che caratterizzano questo sito si trovano, siamo infatti al centro del canale che separa l’isola di Pianosa da quella di Capraia e come ben noto le immersioni in mare aperto sono soggette ad una variabilità di condizioni pressoché imprevedibile.

A circa 25 metri, raggiunta la sommità degli scogli colonizzati da incrostazioni e spugne di diversi colori, si scende lungo le cigliate che portano su di un fondale che può raggiungere i 50 metri di profondità dove è molto frequente l’incontro con grossi esemplari di pesce pelagico.

Molto suggestivo il passaggio sotto un arco di roccia dove trovano rifugio corvine di discrete dimensioni.

Prenota Ora