Informazioni utili: il paese di Marciana Marina

Distesa a semicerchio intorno ad una pittoresca insenatura chiusa a ponente dal suo antico porto, Marciana Marina è oggi un paese ridente, disposto armoniosamente sulla riva del mare e circondata alle sue spalle dalla mole granitica del Monte Capanne. Un centro di quasi 2.000 abitanti, un’isola nell’isola che non ha nulla della precarietà stagionale tipica di alcuni centri turistici.

Domina la banchina del porto il torrione saraceno, altrimenti detto mediceo, simbolo del paese, che fu eretto dai XVI secolo a protezione dell’approdo e già a quel tempo utilizzato come porto rifugio su quel tratto delle coste elbane, oggi porto turistico per la nautica da diporto.

Sul lato opposto della baia sorge il Cotone che è il nucleo più antico di Marciana Marina, in origine poche case di pescatori, che successivamente, dopo la bonifica della stretta pianura costiera, si è espansa lungo la spiaggia fino al torrione. Il legame con un passato in cui secoli di storia e cultura popolare hanno intrecciato un tessuto urbano e sociale robusto e solidale è facilmente avvertibile passeggiando sul lungomare bordato di tamerici o per le stradine che portano all’interno, tra i piccoli appezzamenti di terra gelosamente cintati da robuste mura.

Non meno evidente dell’antica vocazione contadina è l’influenza che sui marinesi ha esercitato il mare. La ricchezza di pesce e l’approdo protetto hanno sempre favorito la pesca e i marinesi si sono distinti come comandanti e noti ammiragli.

Ma ciò che ancor più impreziosisce un soggiorno a Marciana Marina sono i suoi dintorni che meritano qualcosa di più di una visita affrettata. Poggio e Marciana, ad esempio, due antichissimi borghi arroccati l’uno accanto all’altro, sono raggiungibili attraverso la strada che sale ripida verso il monte Capanne tra boschi di pini, castagni e lecci, e dai quali lo sguardo può spaziare su un più vasto orizzonte, cogliendo i contorni capricciosi della costa, e sulla distesa sfavillante del mare antistante dal quale emergono sullo sfondo le piccole isole di Capraia e, con un pò di fortuna, Gorgona.

Le spiagge, fresche grazie all’esposizione a nord e mai affollate, sono caratterizzate da un mare pulito. A ridosso del paese ci sono le spiagge cittadine della Fenicetta e della Fenicia, quest’ultima attrezzata nel periodo estivo. Una bella passeggiata porta alle suggestive scogliere della Cala e Caletta a ovest del paese, mentre lungo la costa che da Marciana Marina va verso Procchio si aprono piccole cale di sabbia e scogli raggiungibili con brevi sentieri dalla strada provinciale.